#NONUNPASSOINDIETRO

Esprimiamo la nostra soddisfazione per la buona riuscita dell’iniziativa di sabato 15 maggio, giornata in cui tutto il Paese si è mobilitato per sostenere l’approvazione del DDL Zan contro l’omobitransfobia, la misoginia e l’abilismo.

Da Aosta a Vittoria (RG), l’Italia rainbow di #nonunpassoindietro

Anche Cremona si è mobilitata con un’iniziativa promossa da Arcigay Cremona ‘La Rocca’ e Comitato Cremona Pride, che si è svolta nel cortile Arci, grazie alla collaborazione e all’ospitalità del Circolo Arcipelago.
Nella prima parte si sono susseguiti gli interventi a cura degli organizzatori, mentre alle 17 c’è stato un flashmob con gli slogan Non un passo indietro e DDL Zan scritti sui cartelli tenuti il alto dai partecipanti.


Dal palco della manifestazione è intervenuto Feraboli Mario che ha presentato il Comitato Cremona Pride, Bellini Stella, consigliera comunale, prima firmataria della mozione approvata in Consiglio Comunale a sostegno della legge, Noci Claudia, Presidente di Arci Cremona.

Le conclusioni sono state di Lupoli Lorenzo, Presidente Arcigay Cremona che ha ribadito l’importanza di questa lotta per l’approvazione di una norma di civiltà. Il DDL Zan, approvato dalla Camera dei Deputati nel novembre dello scorso anno, è in attesa di essere discusso al Senato nonostante l’opposizione delle destre e dei movimenti integralisti.
Per questo – ha concluso Lupoli – noi non faremo un passo indietro.

Vaccinati contro l’odio

In occasione della Giornata Internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la trasnfobia – #IDAHOBIT – Arcigay propone la campagna “Vaccinati contro l’odio”.

Il virus della discriminazione contro le persone LGBTQIA+* si combatte con gli anticorpi della cultura, dell’educazione, del rispetto.

LIBERATI DA OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA, TRANSFOBIA E AFOBIA VACCINATI CONTRO L’ODIO!

Vuoi personalizzare il tuo profilo social, aderendo in prima persona alla nostra campagna?
Fai click sull’immagine corrispondente e potrai scaricarla.

Ti ricordiamo che la campagna è visibile, anche sui nostri canali social…non ci segui ancora? Cosa aspetti, raggiungici su Facebook e Instagram!

Dona il tuo 5×1000 ad Arcigay

Il tuo 5 vale x 1000. Insieme facciamo la differenza. Scegli di dare il tuo sostegno ad Arcigay.

Diventa parte del cambiamento che vorresti.
Per noi, il tuo contributo è importante e lo moltiplichiamo per dare gambe ai nostri progetti di sensibilizzazione ed educazione alle differenze, di contrasto all’odio e alle discriminazioni e di sostegno alle vittime dell’omo-lesbo-bi-trans-a-fobia, di promozione della salute sessuale e prevenzione di IST e HIV e di diversity & inclusion nel mondo del lavoro. Se uniamo le forze, possiamo andare più lontano.
Indica nella dichiarazione dei redditi il C.F 92017780377 per donare il 5×1000 ad Arcigay.

Puoi visitare la pagina dedicata sul sito di Arcigay.

Iniziative TDOV 2021

Il 31 marzo è la ricorrenza internazionale che celebra la visibilità delle persone trans.
Arcigay Cremona propone due iniziative per celebrare questa ricorrenza così importante.

La prima, sarà mercoledì 31 marzo alle ore 19,  ed è organizzata da Arcigay Nazionale.
Sulla nostra pagina Facebook e sulla pagina Facebook di Arcigay Nazionale, si terrà un evento online dal titolo “Storie di R-esistenza trans*” con Monica J.Romano e Christian Ballarin, in cui verranno attraversate alcune delle tappe più significative della storia del movimento trans* in Italia.

La seconda, il giorno successivo, giovedì 1 aprile, vi proporremo “Io sono io, dialogo con l’autrice”. Il nostro Vicepresidente Matteo Tammaccaro dialogherà con Cinzia Messina, autrice del libro “Io sono io”, e madre di Greta. L’incontro sarà visibile in diretta su YouTube.

Ricordiamo che il libro “Io sono io” è disponibile su Amazon.

Il sito ufficiale di Arcigay Cremona "La Rocca"